Difficoltà di Autostima

Ognuno di noi regola la propria autostima, ovvero il valore personale e soggettivo che attribuisce a se stesso, sulla base degli eventi quotidiani e della percezione di rispondere adeguatamente o meno a ciò che accade e a ciò che proviaOLYMPUS DIGITAL CAMERAmo.

La propria autostima è regolata non solo da una percezione di sé interiore, ma anche da come ci si relaziona agli altri significativi della propria vita e alle situazioni quotidiane, siano esse lavorative o sociali.

Una Psicoterapia individuale incentrata sul rafforzare l’autostima lavora sull’accrescimento delle proprie risorse, e sul restituire all’individuo un senso di benessere e fiducia nelle proprie capacità. Aumentare il proprio senso di autoefficacia porta necessariamente a ritrovare la sicurezza in se stessi.

Il “volersi bene” è regolato da processi e meccanismi dell‘infanzia (cure ricevute, rafforzamento del valore del proprio sé, sicurezze trasmesse), ma anche da come quotidianamente sappiamo affrontare le situazioni che accadono e dai feedback positivi o meno che ci vengono dati. Basta infatti guardarsi accanto; il partner, il datore di lavoro, i familiari, gli amici, sono figure importanti nel solidificare o anche abbassare la nostra autostima, confermare o disconfermare  le nostre certezze e le nostre sicurezze.